Invia il tuo racconto
single image

Poesia di Annamaria Tagliamonte

(Poesia pubblicata il 27 luglio 2019)

 

 

Un caldo opprimente,

in un pomeriggio d’estate, annebbia la mente, condiziona i pensieri.

La noia e il diletto,

in combutta tra loro, si scontrano

e si riappacificano, nelle ore che scorrono. Invano mi cerchi !

Invano mi attendi ! Un torpore mi lega e immobilizza

il mio andare.

Un battito d’ali

mi risveglia dal sonno: ho fame di vita

ho sete d’amore.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

TI POTREBBE
INTERESSARE: